MOSTRE E MUSEI

 

Musei e Mostre (Link)

Bologna è città di cultura ed ospita sempre molte mostre d’arte in palazzi storici e musei. Se siete interessati a saperne di più sulla storia di Bologna non potete mancare il Genus Bononiae dentro Palazzo Pepoli (Link) (Maps), questo tour avanguardistico vi porterà attraverso l’evoluzione che questa città ha subito nel corso dei secoli, dalla sua nascita fino ai giorni nostri. Esattamente di fronte, si trova il Palazzo Pepoli-Campogrande (Link) (Maps) che ospita la Pinacoteca Nazionale di Bologna ricca di opere di tanti artisti immortali tra i quali Raffaello, Giotto, Tiziano e Tintoretto e intere collezioni dei maggiori artisti bolognesi come i Reni e i Carracci. A Palazzo d’Accursio in Piazza Maggiore (Link) (Maps) si trovano al secondo piano le Collezioni Comunali d’Arte, un ricco patrimonio artistico che va dal Duecento agli inizi del Novecento, formato da opere artistiche e mobili antichi donati dai cittadini illustri nel corso dell’Ottocento e del secolo successivo.

Altra nota va per il MAMbo (Link) (Maps), il museo di arte moderna di Bologna ospita un’interessantissima collezione permanente rinforzata dalle tante opere di Morandi che sono custodite al suo interno e dalle tante mostre di passaggio che continuano a sollecitare la curiosità di cittadini e turisti.

Proprio di fianco a Piazza Maggiore si trova il Museo Civico Archeologico (Link) (Maps), le collezioni al suo interno sono accresciute negli anni grazie all’Università, agli scavi delle tombe etrusche, alla raccolta delle opere del pittore Pelagio Pelagi e a cospicue donazioni di illustri cittadini bolognesi, arrivando ad un totale di 200 mila opere. I fiori all’occhiello della collezione sono senz’altro la sezione preistorica, quella etrusca e quella egiziana, una delle più importanti in Italia ed Europa.

Lasciando un attimo da parte le collezioni stabili, ci sono molte mostre non stazionarie a Bologna che sono degne di nota. Oltre sopra citato MAMbo e al Museo Archeologico stesso, che offre spunti interessanti sia per ciò che riguarda l’antico ma anche il moderno e il contemporaneo, degni di nota sono Palazzo Albergati (Link) (Maps), Palazzo Fava (Link) (Maps) e Palazzo Pallavicini (Link) (Maps) che ospitano mostre di artisti del calibro di Escher, Andy Warhol, Dalì ma anche di oggetti iconici come la Barbie o armature samurai e tanto altro ancora.

 
Ducati Motor Holding (Link) (Maps)
 
 

Giusto fuori da Bologna esiste un gioiello della meccanica, la fabbrica della leggendaria Ducati infatti si trova a Borgo Panigale, a 9 Km dal centro storico della città. Qui è possibile visitare il museo ma anche l’interno della fabbrica con uno speciale tour guidato.

La tariffa prevista è generalmente di 30€ per visita al museo e tour guidato nella fabbrica, esistono riduzioni per bambini, anziani, disabili e gruppi.

Le visite si svolgono durante la mattina, tra le 9.15 e le 13.45 tranne i giorni di chiusura che sono mercoledì, sabato e domenica.

 
Museo Lamborghini (Link) (Maps)
 
 

Ancora fuori Bologna, a Sant’Agata Bolognese a 35 Km dal centro città, si può trovare il museo di un’altra leggendaria vettura, questa volta a quattro ruote. Conosciuta in tutto il mondo, la Lamborghini è sempre stata la super car per eccellenza e qui si può avere l’occasione di conoscere le origini e gli sviluppi di questo marchio intramontabile, vedendo modelli storici affianco alle vetture più recenti in un unico museo.

Il museo rimane aperto ai visitatori tutti i giorni dalle 9.30 alle 18 e il biglietto si prende direttamente alla struttura.

 
FICO Eataly World (Link) (Maps)
 
 

FICO, a 8 Km dal centro di Bologna, è il parco gastronomico più grande al mondo. Qui è possibile imparare e gustare tutto della cucina italiana. Questo parco avanguardistico porta i clienti in tour gastronomici, corsi speciali e permette di comprare prodotti altrimenti molto complicati da trovare. Questa struttura all’insegna del buon cibo è perfetta per chi è stato attirato da Bologna, e dall’Italia in generale, per la fama in cucina, in quanto offre una visione a 360° sulla gastronomia italiana.

 
 
 

 

Please publish modules in offcanvas position.